Scrivere per il web: guida per creare testi online efficaci

persona che scrive per il web

INDICE

Scrivere per il web è una tra le attività professionali più importanti in ambito digital marketing (e anche tra le più richieste del settore a livello lavorativo).

È fondamentale per alcuni aspetti, come gestire un blog aziendale, curare una newsletter o una landing page. Se possiedi o hai intenzione di avviare un business online, dovrai senz’altro misurarti con la scrittura per il web.

Ma scrivere per il web è un’attività diversa dalla scrittura tradizionale su carta (ad esempio un articolo di giornale o un comunicato stampa). Il web writing richiede competenza e conoscenza di regole specifiche.

I testi online, infatti, devono prima di tutto essere utili ai lettori. Questo significa che devono essere comprensibili, immediati ed efficaci. Bisogna evitare di appesantire chi legge con frasi troppo lunghe o con un tono esageratamente promozionale.

Come ha scritto l’informatico ed esperto di web writing Jakob Nielsen, i testi per il web sono “testi che nessuno legge davvero”, ma li scorre in cerca delle informazioni necessarie.

Ciò significa che gli utenti per lo più “scansionano” a occhio le pagine, cioè gettano uno sguardo veloce cercando i dettagli più utili.

Bisogna quindi saper scrivere in modo da catturare l’attenzione dell’utente e dare risalto ai contenuti più rilevanti. Questo è uno degli aspetti che ogni web writer deve conoscere se vuole scrivere dei contenuti efficaci.

Ma per fare un buon lavoro non è sufficiente soddisfare le esigenze dei lettori. Scrivere per il web significa anche creare contenuti ottimizzati per i motori di ricerca.

Che sia una landing page o un blog aziendale, la tua pagina va a concorrere con altre migliaia di pagine ogni volta che un utente effettua una ricerca su Google.

Solo i website con i requisiti che “piacciono” a Google si posizionano più in alto tra i risultati di ricerca. Per far ciò la soluzione è ricorrere alle tecniche SEO.

La SEO (Search Engine Optimization) è l’insieme di tecniche e strategie utilizzate per ottimizzare una pagina web. Lo scopo è aumentare la visibilità di un sito tra i risultati di ricerca su Google.

Il mondo SEO riguarda molti aspetti di ottimizzazione delle pagine web. Tra questi c’è anche la SEO Copywriting.

Scrivere un testo in ottica SEO richiede la conoscenza di regole specifiche.

Si tratta di scegliere le parole chiave rilevanti per la tua attività e collocarle in punti strategici del testo. In tal modo i contenuti potranno essere meglio “compresi” da Google e posizionati più in alto tra le ricerche.

Un altro aspetto importante del web writing è scrivere sempre secondo un obiettivo. Sul web si può scrivere per le vendite, per la lead generation o per l’e-mail marketing. Ma ciò che conta è avere sempre in mente ciò per cui si sta scrivendo e il proprio target di riferimento.

Se è vero che devi realizzare un testo utile per gli utenti, allora il tuo obiettivo di scrittura dovrà essere sempre in linea con le esigenze di chi legge. Soprattutto perché la scelta dell’obiettivo influisce sul modo di scrivere per il web.

Una pagina di presentazione del sito di un libero professionista è diversa da un post nel blog di un sito di e-commerce. E in generale richiede l’uso di scritture diverse. O meglio, richiede di saper adattare dei principi generali di scrittura agli obiettivi prestabiliti.

Al di là di ogni obiettivo o tecnica SEO, esistono infatti delle regole generali valide per tutte le tipologie di scrittura sul web.

In questo articolo ti forniremo 5 consigli per scrivere sul web e creare testi efficaci.

Divisone in paragrafi e lunghezza testo

Se vuoi creare un contenuto leggibile devi prima di tutto occuparti della divisione in paragrafi e della lunghezza del testo.

È importante che dal punto di vista visivo l’intero testo risulti gradevole e agevole alla lettura. Un articolo sul web non è come la pagina di un libro o un foglio di giornale. Evita grandi blocchi di testo, che appesantiscono inutilmente la lettura.

È fondamentale dividere il testo in paragrafi di 3-4 righe massimo (ma meglio se ti mantieni entro le 2-3). I paragrafi vanno sempre alternati con spazi vuoti.

Quanto alla lunghezza, il testo deve essere di almeno 1000 parole. Non è un limite fisso. A volte, a seconda dell’argomento, possono venir fuori anche pezzi più brevi.

Ma è stato provato che spesso gli articoli più lunghi vengono ritenuti i più autorevoli. Perciò cerca di non scendere mai sotto le 700-800 parole.

Frasi brevi e dirette

Come detto, sul web è meglio scrivere contenuti di una certa lunghezza. Ma la lunghezza del testo deve essere bilanciata dall’utilizzo di frasi brevi e concise.

A nessuno, infatti, interessa leggere contenuti troppo elaborati e pieni di giri di parole.

Scrivere con chiarezza significa esprimersi con frasi brevi e dirette. Cerca sempre di andare dritto al punto, mettendo in evidenza concetti e parole chiave.

Serviti di un lessico comune, per porti sullo stesso piano del lettore. Ma allo stesso tempo, quando è necessario, cerca sempre di usare un linguaggio in target.

Usa parole emozionali in grado di coinvolgere dal punto di vista emotivo, ed evidenzia i concetti chiave con il grassetto (ma senza esagerare).

Inoltre, non preoccuparti delle ripetizioni. Qualche volta è meglio ripetere un concetto o una parola appena espressi. Punta sempre alla chiarezza, senza annoiare il lettore con periodi lunghi e ingarbugliati.

Dare del "tu" al lettore

Quando scrivi per il web, devi sempre fare attenzione a come ti poni rispetto al tuo pubblico.

Da questo punto di vista, un consiglio fondamentale è dare del tu al lettore. In tal modo potrai stabilire un rapporto diretto con chi ti legge e porti sul suo stesso piano.

Dare del tu aiuta a coinvolgere meglio l’utente nel discorso. E serve a renderlo sin da subito protagonista dei vantaggi che gli offri tramite il tuo servizio.

Tuttavia, in alcuni casi (come quando si scrive per community o forum) può essere utile utilizzare la seconda persona plurale.

Pertanto, prima di scegliere come riferirti ai tuoi lettori individua sempre bene il target di pubblico a cui ti rivolgi.

Elenchi puntati, dati e immagini

Un altro metodo per mettere in evidenza i tuoi contenuti senza perdere l’attenzione dell’utente è usare elenchi puntati, dati e immagini.

Gli elenchi puntati sono utili per evidenziare più concetti che sono sullo stesso piano. Rendono più agile la lettura senza appesantire troppo i paragrafi.

Se per certi argomenti ti rendi conto che le liste sono troppo lunghe, allora è meglio dividerle. Ad esempio puoi suddividere i concetti elencandoli per categorie.

Inoltre, a volte accompagnare il discorso con un’immagine può essere più utile di mille parole.

Anche inserire dati, numeri e statistiche è senza dubbio un elemento importante. Supportare il discorso con dati e ricerche cattura l’attenzione e rende più convincente il tuo contenuto.

Assicurati di riportare i numeri in maniera precisa (evita le cifre arrotondate come ad esempio “quasi 50k”). È sempre meglio fornire un’indicazione esatta dell’informazione che l’utente può ricavare dal tuo contenuto.

Ti consigliamo inoltre di usare (quando possibile) parentesi quadre o tonde per specificare un dettaglio o un’informazione.

Call To Action

Per molte tipologie di scrittura sul web è fondamentale inserire la Call to action (la “chiamata all’azione”). Si tratta di una conclusione che spinge l’utente a usufruire del tuo servizio e ottenere i vantaggi che gli hai presentato.

La Call to action fa parte degli aspetti di micro-copywriting, cioè la scrittura di testi a contorno di una pagina web (come i sottotitoli o le didascalie per immagini e video).

Un consiglio che ti diamo riguardo alle Call to action è di non ripeterle in maniera meccanica di articolo in articolo. Evita il solito copia e incolla e ogni volta scrivi la call to action adattandola al contenuto in questione.

Ricorda che la leggibilità del tuo articolo sarà maggiore se avrai prestato attenzione a tutti i dettagli.

A questo punto ti sarà chiaro che scrivere per il web testi efficaci richiede esperienza e conoscenza di regole.

Se cerchi qualcuno che sia in grado di scrivere con professionalità i testi per la tua pagina web, richiedi una consulenza contattandoci all’indirizzo info@wearefunnel.com 

Articoli correlati